Gara alla scoperta Tecnologica: come da appassionato puoi diventare influencer

Gara alla scoperta Tecnologica: come da appassionato puoi diventare influencer

Siamo nel 2017, ed è ormai chiaro come l’innovazione tecnologica sia diventata un fenomeno in esponenziale aumento.

Ogni giorno vengono sviluppati sistemi e tecniche utili a semplificarci la vita, o ad aggiungere un’abilità specifica alle nostre capacità.

Sempre più persone si avvicinano al mondo della tecnologia, in particolare dell’elettronica.

Prodotti accessibili alle masse creano tendenze, sviluppano il mercato tramite esigenze e mode. Se per l’industria del vestiario e del fashion abbiamo Chiara Ferragni, per l’elettronica possiamo affidarci a influencer come Andrea Galeazzi. Il suo è uno degli esempi in questo campo più seguiti. Ha iniziato come semplice appassionato, era laureato in Ingegneria, ma aveva una propensione verso l’elettronica e in particolare la telefonia. Così, tramite i social mostrò la sua passione, esponendo e raccontando la storia e le caratteristiche di prodotti, a lui più congeniali. Col passare del tempo diventò un vero proprio lavoro e oltre all’impegno sui social, Andrea Galeazzi è diventato un’icona fisica che espone le sue opinioni in dibattiti e faccia a faccia.

Oggi grazie al marketplace di phygital influence marketing in sharing economy, chiamato Brandorbi, il piccolo appassionato di elettronica può seguire le orme dei grandi influencer. Infatti il sito, www.brandorbi.com, offre a qualsiasi genere di utente la possibiltà di valorizzare il proprio tempo, mostrando agli altri le proprie passioni e i brand che ha scoperto tramite la piattaforma o che sa valorizzare al meglio.

Idee dal futuro.

Il futuro è tecnologia, e la tecnologia è futuro. Ogni stagione nascono centinaia di brand che offrono nuovi prodotti di elettronica, informatica e tecnologia. Grazie alla interconnesione del mondo è facile poter acquistare e provare ciascuno di essi, e se ti piace puoi diffonderlo con la tua personale esperienza. Ci sono diversi settori che si stanno sviluppando a vista d’occhio, mantenendo alta la curva di innovazione. I principali sono :

  • Settore dei prodotti high tech: sempre più apprezzati, da appassionati e influencer del campo. Sono tutti quegli oggetti e quei sistemi, che offrono soluzioni semplici a problemi comuni; molto frequenti nella routine quotidiana. Sono nati addirittura siti che selezionano e consigliano le ultime novità, promuovendo oggettistica nuova e mai vista prima;

  • Le smarthome: dall’antifurto alla lavatrice, la casa prende vita propria. In Italia questo fenomeno non è ancora ben radicato nell’ideale comune, ma grandi aziende come la Samsung già offrono la possibilità di aderirvi. L’offerta è quella di un futuro più semplice, del ritrovamento dell’equilibrio quotidiano; grazie a un alloggio controllabile in remoto e capace di eseguire azioni che ci richiederebbero di perdere tempo, che possiamo dedicare a noi stessi. Quindi perché non aderirvi subito e così avere la possibilità di mostrare per primi, ad amici e conoscenti, la vostra nuova casa tecnologica;

  • Gli smartwatch e gli smarthphone: quest’ultimi sono stati per molti l’avvento dell’eletronica nella vita comune. In effetti il touch e i computer tascabili, hanno completamente rivoluzionato il lavoro, le telecomunicazioni e il marketing. Anche le social relationship sono state condizionate. Ma da oltre due anni sta prendendo forma, la possibilità di essere ancora più rapidi nella ricezione e nell’invio di informazioni . Questa innovazione si chiama smartwatch. Orologi capaci di chiamare, fare foto, inviare mail e messaggi; solo per citare alcune fra le loro potenzialità. Le marche famose come Apple, Samsung, Lg; hanno dato il via, ma è talmente grande e vasto questo settore, da lasciare la possibilità anche a brand meno conosciuti mediaticamente di fare la loro mossa. Le proposte sul mercato sono molte, e gli appassionati stanno già valutando le diverse offerte. I pareri possono essere discordanti nel dettaglio, ma comunemente è possibile affermare che tutti apprezzano di buon grado, questa innovazione.

Come vincere la corsa alla tecnologia?

Semplicemente lasciandosi trasportare dal progresso. Siamo nati in un era dove molte azioni, di calcolo e intuzione, sono innate nelle nostre capacità. Fra queste la possibilità di approcciarsi positivamente alla tecnologia e tutto ciò che ne deriva. La passione del rimanere al passo con lo sviluppo, la voglia di imparare dagli altri e la capacità di influenzare con le proprie scelte, sono i termini fondamentali. Bisogna trovare il compromesso fra la passione per il nuovo e l’utilità di quest’ultimo. I nuovi brand cercano di produrre seguendo queste direttive; devono infatti saper creare evoluzione utile-necessaria, ma anche accattivante. Non si può pensare di vendere un prodotto solo per il suo utilizzo, anche la forma delinea il contenuto. Per questo siti come Brandorbi sono utili, ad analizzare e dare la possibilità di un colloquio, anche a brand che non utilizzano imponenti indagini di mercato. Il vantaggio arriva anche dalla parte del consumatore, cioè l’utente, che può plasmare il prodotto per le sue esigenze reali e astratte (estetiche).

Guadagnare come Influencer.

Tornando all’esempio di Andrea Galeazzi, un influencer, ha anche un guadagno dalla sua passione. Oltre a poter condividere le sue idee, i suoi brand preferiti e le sue critiche c’è qualcuno che lo paga per farlo. Chi? L’azienda stessa. Perchè una persona appassionata, conoscente o soltanto informata di un prodotto, può essere la miglior fonte di pubblicità e di miglioramento. Con Brandorbi gli utenti possono addirittura diventare host per una serata, per un evento da loro stessi organizzato. Tutto questo senza vincoli, così rimanendo nella possibilità di svolgere più passioni, anche in diversi campi.

Perchè puntare sulla Tecnologia?

Semplicemente una parola: vita. La tecnologia questo è. Un organismo in continuo movimento, continuamente rinvigorito da scoperte nell’ambito scientifico e informatico. Implacabile e dinamica. Quindi cosa aspettare? Partecipa alla gara alla scoperta tecnologica. Non vorrai mica essere l’ultimo a mostrare la tua casa automatizzata, o il tuo smartwatch che ricorda gli appuntamenti di lavoro.

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2017

Il marketplace: http://brandorbi.com

Log in with your credentials

Forgot your details?